Racconto

La rondine azzurra

In un giorno di primavera Alice e Matteo, che vivevano con i loro genitori in una casetta sperduta , non avendo amici, si incamminano soli a giocare nel bosco. Dopo qualche minuto di cammino i due  si mettono a giocare, ma poi si accorgono che non sapevano più tornare a casa. Ormai era quasi sera e iniziava a fare freddo , così vanno alla ricerca di un riparo. Alice ha molta paura. Quando trovano, finalmente, un riparo in una grotta Matteo e Alice trovano uno strano bracciale. Era composto da tante piume azzurre. Appena Matteo raccoglie il bracciale da esso compare una rondine azzurra che gli indica la strada per tornare a casa e gli dice: " Da oggi voi siete i miei nuovi padroni ". Così Alice e Matteo ebbero un nuovo amico.

Chiara

Questa voce è stata pubblicata in racconti brevi. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Racconto

  1. anonimo ha detto:

    Ci piace molto!
    Oltre che a disegnare sei anche molto brava a comporre testi!!!

    Sara e Madda

  2. anonimo ha detto:

    Hai molta fantasia!!

    Ale

  3. anonimo ha detto:

    Brava Chiara è molto bella la tua fiaba “La rondine azzurra”. Sei bravissima!!!
    Chiara 3 A

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...