poesia

L’ autunno

è arrivato l’ autunno
e le foglie tristemente cadono,
svolazzando qua e là
le vedo cadere tutte,
nella mia anima,
ad una ad una cadono.
Sono come persone,
persone smarrite,
persone perdute.
Sono come un canto,
un canto triste,
un canto malinconico che rimbomba nel mio cuore.

Sara, seconda B.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...