Racconto giallo

Il mistero di casa Black

… continua.

– Secondo me, era abbastanza anziano! Dice Charlie. – Credo che avesse le sopracciglia bianche, come mi è sembrato dal riverbero del chiarore della luna!
Sofia, all’ improvviso, pensa fra sé e sé:- Mi ricordo, ad una festa, di aver visto un tizio che gli assomigliava molto, anche se non so chi fosse!
Martino, guardando fuori dalla finestra, vede all’ improvviso un’ ombra sospetta, che corre fuori dal cancello. A questo punto, Martino , urla:- Presto, venite a guardare!
Così tutti escono, per vedere chi si è intrufolato nel giardino, ma vedono soltanto delle impronte di scarponi (siccome il giorno prima era piovuto e quindi c’ era il fango).
Allora il poliziotto, pensa di indagare su queste tracce. Intanto, scopre…

Continua tu…

Sara  e Davide  Seconda A, IC "Ferrari" Pontremoli.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in il mistero di casa black. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...