Racconto giallo

Il mistero di casa Black

… continua.

– I prossimi sarete voi. Firmato: l’assassino.
Il ragazzo impaurito trova una scusa e ritorna in classe velocemente, ma l’unico banco libero rimasto è lontano dagli altri tre amici e non può comunicare loro la cosa. Al suono della campanella gli amici si ritrovano all’uscita e Charlie porta i tre nel loro rifugio segreto. Arrivati, il ragazzo spiega tutto. Allora Martino chiede:- Charlie, hai ancora la lettera? L’altro gliela porge, ma purtroppo la calligrafia si è sbiadita, perché la sua tasca è bagnata. Corrono subito dalla Polizia per avvisarla dell’accaduto, ma il segretario li schernisce: – Cosa c’è bambinetti, la vostra lettera ha fatto il bagno?
Arriva nello stesso momento Giacomo, che invece esamina il foglio e dice: – Pur essendo sbiadita, mi pare di conoscere questa scrittura…

Continua tu…

Mirco , Lorenzo, Joshua, Nicolò, "IC Ferrari", Seconda B.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in il mistero di casa black. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...