Ho letto un libro

L’ avvocato e lo spettro

Autore: Charles Dickens

Casa editrice e anno di stampa: Loescher editore, 2003

Argomento: Un avvocato, non molto ricco, chiede in affitto un appartamento in uno dei collegi più antichi. Questo appartamento non era un gran che anzi era una baracca.
Un giorno l’ avvocato era seduto davanti al fuoco e osservava un armadio di legno ma ad un certo punto da quest’ ultimo esce una strana figura vestita con stracci e molto pallida.
L’ avvocato lo sta per colpire con l’ attizzatoio, ma la figura lo avvisa che anche se lo colpisse con estrema precisione non lo ferirebbe, perchè l’ attizzatoio lo trapasserebbe e colpirebbe l’ armadio perchè costui era uno spettro. L’ avvocato, grazie alla sua esperienza in legge, riesce a convincere lo spettro ad andarsene.

Protagonisti: L’ avvocato e lo spettro

Ambiente: Appartamento londinese 

Giudizio: Questo piccolo racconto è molto carino, anche se è veramente molto corto (tre pagine).
E come ogni brano di Charles Dickens dopo mezza pagina sei già coinvolto.
Da 1 a 10 è 7.

Giacomo e Lorenzo2a B.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in recensioni di libri. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Ho letto un libro

  1. anonimo ha detto:

    Si, è un racconto molto corto, ma è molto interessante e fantasioso.
    E’ proprio per la sua limitata lunghezza che, questo raconto,mi è rimasto ben impresso nella mente!!!
    Chiara.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...