Racconto giallo

Il mistero di casa Black.

… continua

a un uomo incappucciato, muscoloso e tarchiato  che, puntando la pistola sul collo della ragazza, le chiede i 100000 €.
Sofia risponde che gli sarebbero arrivati quanto prima.
Ma l’ assassino replica: – Non m’ importa niente del tuo "quanto prima", i soldi li voglio adesso, sennò. . .
– Sennò ammazzerai Charlie e Fred? Risponde sfacciata Sofia.
– Sì, non solo ammazzerò lui e il tuo cagnaccio, ma eliminerò ogni opposizione.
In quel momento arriva Giacomo che si avvicina all’ assassino e dice: – In nome della legge, chiunque tu sia, vieni dichiarato in arresto! Mani in al. . .
L’ assassino risponde con un preciso destro che stende il poliziotto, facendogli sanguinare il labbro superiore.
A quel punto,  inizia a scappare con i ragazzi che tentano invano di stargli dietro.
Quando Giacomo si rialza, l’ assassino è già avanti di 200 abbondanti metri.

Continua tu. . .
Andrea   e Filippo , Seconda C. 

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in il mistero di casa black. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...