Racconto di Luca

Continua da…

Il talento è solo suo!!!
"La decisione"

Nei tre giorni seguenti, Erica non fa che pensare all’edificio, ma poi distratta  dagli studi, non si accorge di niente.
Ma ecco che dopo cinque mesi arriva la conclusione… hanno finalmente costruito l’edificio .
Erica si avvicina alla porta d’entrata e su un foglio  legge:

Scuola di ballo:

Corso hip hop dal lunedì al giovedì

dalle ore 15 alle ore 18…

ma non ha ancora finito di leggere il manifesto che esclama contenta: Ma è fantastico  !
Ormai Erica è decisa: vuole imparare hip hop.
Lo stesso pomeriggio, entusiasta  , dopo aver fatto i compiti di fretta, decide di iscriversi al corso
Entra nella bella scuola di ballo.
– C’è nessuno? Domanda la ragazza.
Subito esce da una porta una donna molto alta.
Lei è carina e snella, ha degli occhi severi  , il naso a patata e una bocca carnosa con stampato un colore rosso molto vivace. Diciamo che è una bella donna.
Erica intravede che sul petto della donna c’è un cartellino con scritto "Giovanna".
– Che desidera? Domanda la donna.
– Voglio iscrivermi. Risponde Erica decisa di sé.

Continua qui.

Luca , Classe Seconda B.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in racconti brevi. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Racconto di Luca

  1. anonimo ha detto:

    Questa storia è molto bella!!!

  2. anonimo ha detto:

    Questa storia mi è piaciuta tanto, perché è molto bello quando descrivi la ragazza.
    Anna

  3. anonimo ha detto:

    E’ molto bella questa storia, mi è piaciuta tantissimo!!
    Bravo Luca!!
    Sara 🙂

  4. anonimo ha detto:

    Bella storia, è strutturata come i romanzi di Amici.

    Giacomo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...