Racconto giallo

IL MISTERO DI CASA BLACK

…continua.

Dopo tutte queste domande da parte dei carabinieri, Giacomo dice, rivolto ai ragazzi :- Ma scusatemi, come ha fatto l’autista a scontrarsi contro un’ automobile, in cui nessuno era alla guida?
– Non ne ho idea, eravamo in fondo all’ autobus e non abbiamo visto niente. Continua Martino.
– Oh no! Esclama Sofia.
– Che cosa è successo, ti si è spezzata un unghia, per caso? Chiede Charlie.
– No, peggio!!! Ora come arriviamo a Grenoble, avevo già un appuntamento per la manicure tra tre ore, dal migliore estetista della città.
– Sofia, noi dobbiamo cercare Giorgio e tu pensi alle tue unghie. Dice Martino.
– Ora dovremo cercare un mezzo di trasporto. Risponde Charlie.
– Non c’è problema, ora chiamo Camilla. Dice digitando al cellulare il suo numero.
– Pronto, chi è? Domanda Camilla.
– Sono Giacomo, siamo rimasti a piedi, vieni a prenderci, siamo a trenta chilometri da Grenoble. Per favore.
– Ok, arrivo. Risponde lei.
Il tempo è molto caldo e bello e i ragazzi sono stanchissimi. Non passa nessuna macchina, fino a quando… arriva una bellissima macchina vistosa, questa è un Audi decappottabile di colore Blu chiaro.
– Ma non ci potevi venire a prendere, con una limousine? Chiede Sofia.
– Non fare la noiosa, non ho mica tanti soldi come te. Risponde la poliziotta.
Camilla carica i ragazzi e il poliziotto in macchina per dirigersi verso Nobincorea per recuperare Giorgio.

Continua tu…

Luca  e Giacomo , Seconda B.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in il mistero di casa black. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...