A Fatima

Cara Fatima,

Come va lì in Brasile? Com’è la stagione? C’è scuola in questo periodo?

Vorremmo sapere qualche notizia dei nipoti dei nostri Italiani emigrati e vorremmo qualche contatto attraverso te.

La classe seconda B li saluta.

Un caro saluto a te,
Maria Luisa.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

4 risposte a A Fatima

  1. atima ha detto:

    Cari amici di Pontremoli, come state?
    Da noi è l’autunno e fa ancora caldo.
    In Brasile l’anno scolastico comincia all’inizio di febbraio, oppure, nell’ultima settimana di gennaio, fino a luglio, dove i ragazzi hanno un mese di vacanza, poi ritornano ad agosto fino a dicembre, quando finisce la scuola.
    I nipoti, cosi come me, hanno L”italia nel cuore, poi le storie degli emigrati sono assai comoventi. In un tempo lontano, São Paulo era chiamata della città italiana, poi si sentiva un accento tutto italiano.
    Chiedetemi quello che vorreste sapere, vi risponderò volentieri.

    Um beijo= un bacio a tutti voi.
    Fatima

  2. anonimo ha detto:

    Ciao Fatima, siamo tre ragazzi della scuola media di Pontremoli; come prima cosa volevamo ringraziarti per averci risposto. La Prof. M. L. Necchi ci ha fatto vedere le diapositive sull’Amazzonia, che avevi mandato: sono veramente belle e bella anche la foto dell’albero di Natale così alto e con una vista mozzafiato!! Ti volevamo anche fare alcune domande:
    come sta tuo figlio William?
    Com’ è la scuola lì da voi? E che materie studiano i ragazzi a scuola?
    Tanti cari saluti.
    Sara, Alexandra e Luca.

  3. atima ha detto:

    “Queridos”= cari, Sara, Alexandra, Luca ed amici.
    William sta bene, fa la seconda media. Ne ha 15 anni. E voi?
    La sua giornata è più meno cosi:
    Si sveglia alle 5:20,
    alle 6:00 il pulmino lo prende a casa per andare a scuola, che inizia alle 7:00 e finisce alle 13:10 – dal lunedì al venerdì.
    Ci sono giorni che lui esce dalla scuola soltanto alle 16:00.
    In quest’anno lui studia:vi scriverò in portoghese poi è molto simile all’italiano, va bene? ( vi insegno un po di portoghese)
    -quimica, física, trigonometria, álgebra, matemática, desenho geométrico, filosofia, biologia, português- gramática, literatura, redação-, inglês, espanhol, geografia, história do Brasil e história mundial.

    Hanno letto “A caverna” di Saramago e “Quincas Borba” di Machado de Assis ( scrittore brasiliano di lettura obbligatoria a scuola).

    Il pomeriggio _ dopo fare i compiti- lui suona la sua chitarra, wii, gioca a tennis ( fa lezione due volte alla settimana)e , certamente, il calcio. Come voi, AMA, la internet.
    Il tennis è il suo sport preferito.
    Penso che la prof. abbia l’indirizzo della sua scuola. Potete dare un’occhiata.

    Venite, anche a vedere i compitini di italiano che lui faceva con me, sul mio blog, quando da piccolo.

    Poi vi posterò qualche foto delle sue lezioni a scuola.

    Un grande abbraccio.
    Buona notte.
    Fatima

  4. icfarrari ha detto:

    Grazie, cara Fatima.
    Maria Luisa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...