Ho visto un film

X- Men
Le origini di Wolverine

James Howlett e suo fratello Victor Creed sono dei mutanti, entrambi provvisti di artigli e di un fattore rigenerante che gli rallenta la vecchiaia, infatti hanno più di cento anni. I due combattono molte guerre: da quella di Seccessione fino al Vietnam. James e Victor vengono buttati fuori dall’ esercito e si ritrovano arruolati ,da un uomo chiamato William Stryker, in una squadra speciale detta " squadra x". James esce dalla squadra dopo un incidente in Africa e va a vivere in Canada dove incontra una ragazza di origini indiane di nome Kayla oppure Volpe d’ argento. James vive una bella vita  fino a quando Victor viene ad uccidere Kayla. I due fratelli si scontrano  , ma è Victor a prevalere spaccando gli artigli di James. Stryker convince James a farsi trapiantre nelle ossa un materiale più duro del diamante e del titaneo e diventare la sua arma X . James si fa fare delle nuove piastrine militari con su scritto: su una Logan, il nome di suo padre mentre sulla seconda Wolverine che é un eroe di una storia raccontatagli da Kayla. James soppravvive all’ operazione , ma Stryker vuole cancellargli la memoria. Wolverine scappa dopo aver capito le intenzioni di Srtyker e solo allora capisce che Victor e Stryker erano in combutta per fargli trapiantare l’adamantio. Logan riesce a rintracciare un ex membro della squadra X che a quanto pare sa dove sia una certa isola dove Stryker porta i mutanti per farci esperimenti.
Wolverine riesce a convincerlo a parlare con le cattive , ma purtroppo non sa dove sia l’isola, comunque conosce un mutante che è riuscito a scappare da lì. Wolverine lo trova e Gambit, il mutante, dopo una lunga "discussione" lo porta all’ isola.
Arrivato lì Wolverine scopre che Kayla aveva finto di morire per salvare sua sorella che veniva tenuta prigioniera all’interno dell’ isola e per questa aveva dovuto lavorare per Stryker tenendo sotto controllo James, ma Kayla ama ancora James, e per questo lo aiuta.Mentre Wolverine affronta Victor, Kayla va a salvare i mutanti rinchiusi nelle prigioni dell’ isola. Tra questi vi é Ciclope (che sarà più importante nei successivi film degli X-Men) che guiderà, con un piccolo aiuto telepatico del professor X , i mutanti fuori dalle prigioni dove saranno salvati dal professore che li condurrà alla sua scuola per mutanti. Dopo aver sconfitto Victor , senza ucciderlo, Logan se la vedrà con l’arma XI che ha diversi poteri dei mutanti a sua disposizione, ma grazie all’intervento di Victor riuscirà ad ucciderla.
Wolverine sta per portare Kayla ferita a casa, però Stryker sparerà due pallottole di adamantio alla testa di Logan che perde i sensi Al suo risveglio non si ricorda nulla… vede una donna morta li stesa per terra poco distante da lui, non la conosce… abbassa lo sguardo e vede delle piastrine le legge: Logan e Wolverine. Non ha alcun ricordo a parte il suo nome: Wolverine.

Giacomo 2B IC "Ferrari" Pontremoli    

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in recensioni di film. Contrassegna il permalink.

6 risposte a Ho visto un film

  1. anonimo ha detto:

    Secondo noi, questo film è bello!!!

    Luca, Sara, Delia e Lucrezia.

  2. anonimo ha detto:

    Che bel film e che bella scheda io non l’ho visto ma dalla tua sceda sono riuscito a capire il significato del film.
    Bravo Giacomo.
    Fabio

  3. anonimo ha detto:

    Io non ho visto questo film, ma dalla recensione mi è sembrato molto bello!
    Mirco.

  4. anonimo ha detto:

    Anch’io non l’ho visto, ma mi sembra ottimo.
    Luciano

  5. anonimo ha detto:

    Ho visto anch’io l’o visto

  6. anonimo ha detto:

    E’ veramente un bellissimo film, l’ ho visto anch’io!!!

    Chiara

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...