Racconto avventuroso

I misteri del Sudafrica

Nella metropoli di Londra, in una Casa Editrice, una ragazza di 22 anni di nome Alice è intenta a scrivere il finale del suo ultimo libro, quando il suo capo la convoca per parlare di una questione importante.
– Dovresti lavorare su un nuovo libro, la gente che legge ha bisogno di colpi di scena. Ecco, per esempio, potresti scrivere un bellissimo romanzo di avventura.
Dicendo questo, il capo  si dirige verso la finestra con le mani dietro la schiena. È una giornata molto ventosa e nuvolosa, sembra quasi che stia arrivando un temporale. Ad un tratto Alice  viene attratta da uno strano soprammobile a forma di elefante, posto sopra la scrivania del principale . Quell’ oggetto le fa venire subito una brillante idea.
– Avrei bisogno di un po’ di soldi per fare un viaggio in Africa, è lì che vorrei ambientare il mio prossimo libro. Mi servirebbe anche una guida che conosca bene il territorio del Sudafrica.
– Non c’è problema!!! Proprio una settimana fa ho assunto un giovane dipendente che, prima di venire a Londra, faceva la guida turistica nelle vicinanze di Città del Capo. Dice il Principale , raggiante di felicità.
– Bene partiremo domani mattina.

continua tu…

Delia, Maddalena e Chiara.

Questa voce è stata pubblicata in i misteri del sudafrica. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...