I Promessi Sposi

Riassunto cap. V

Padre Cristoforo  decide di recarsi personalmente al cospetto di Don Rodrigo  , e arrivato al palazzotto in cui vive, capisce subito dall’ambiente il carattere del criminale. Infatti le sue guardie sono tutte muscolose e pronte a farsi giustizia. Un "bravo" lo accompagna nella mensa, in cui si stava tenendo un ricco banchetto. Lì sono presenti il podestà che doveva fare un processo a Don Rodrigo e Renzo, vicino all’Azzeccagarbugli. É presente anche il conte Attilio. Il curato si avvicina a Don Rodrigo e gli dice di dovergli parlare in privato e così vanno in un’altra stanza. Stranamente, non c’è una descrizione di Don Rodrigo, bensì è come se il villaggio risentisse della sua presenza, così rozza com’è. Inoltre c’è un quadro dettagliato della corte dei signorotti del tempo; sono, infatti, presenti tutte le persone più potenti e più colte del dominio, e cercano di essere amici di Don Rodrigo.

Mirco .

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in i promessi sposi. Contrassegna il permalink.

3 risposte a I Promessi Sposi

  1. anonimo ha detto:

    Bravo Mirco, bel riassunto!!!
    Joshua3B.

  2. anonimo ha detto:

    Che bella recensione, grazie a questa  quando dovro ripassarla per l’esame questa recensione mi tornerà utile per ripassarlo.
    FAbio III B

  3. anonimo ha detto:

    Sei molto bravo Mirco!
    Luciano .

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...