Racconto di avventura

I MISTERI DEL SUDAFRICA

… continua.

L’agente John Stevenson sta percorrendendo le vie di Londra tra il mercato: queste sono molto affollate e ai lati della strada si presentano vari banchi di utensili e alimenti.
Ad un certo punto il cellulare  dell’agente squilla e lui risponde:- Pronto, chi parla?
– Buongiorno agente, sono Gladies, deve venire subito qui.
– Qual è il nuovo problema di Chack (direttore della casa editrice), ne ha sempre uno.
– Non saprei… penso che riguardi Alice. Risponde Gladies.
– Non importa, arriverò tra pochi minuti. Dice in modo scontroso il ragazzo.
Mezz’ora dopo l’agente arriva nell’ufficio di Gladies che gli dice:- Menomale che era questione di minuti!
– Conducimi dal capo. Continua John.
Dopo aver percorso lunghi corridoi e aver attraversato vari saloni molto grandi, giungono davanti alla porta dell’ufficio del capo.
– Ecco, puoi entrare. Gli riferisce la segretaria.
Stevenson apre la porta e si ritrova in quell’ufficio dove meno di due settimane prima era stato licenziato, ma visto che era molto bravo a svolgere il suo lavoro (a parte la puntualità e la gentilezza) Chack l’aveva riassunto.
– Che problema mi ha condotto qui?! Domanda John.
– Deve andare subito in Sudafrica, tra un’ora una macchina lo aspetterà fuori e lo condurrà all’aereoporto. Vada a prepararsi. Dice Chack.
– Il motivo quale sarebbe?
– Alice e Tom sono spariti e non li riusciamo a contattare… Prima che il direttore finisce la frase Stevenson esclama:- Aspetta!!! Mi stai mandando in mezzo ad animali feroci e anche velenosi per far il baby-sitter a due bambini che si perdono!!! E poi come faccio, il Sudafrica è molto grande e sarà molto difficile trovarli…vabbè!!! Ci andrò comunque. Continua il ragazzo.
– Agente, stia attento. Il proprietario dell’albergo mi ha detto che l’ultima volta erano in cinque e tra di loro c’è "Lui".
– Ne è sicuro? Domanda John che tutto all’improvviso torna serio.
– Sicurissimo…
– Un motivo in più per cercarli. Dice scherzando l’agente.

Continua tu…

Luca , Miky , Sara , Luciano  e Giacomo , Terza B.

Questa voce è stata pubblicata in i misteri del sudafrica. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Racconto di avventura

  1. anonimo ha detto:

    Questa nuova puntata è molto interessante specialmente per questo nuovo personaggio e per  "Lui". Bravi!!!!

    Madda

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...