Castagnaccio

Castagnaccio alla ricotta

INGREDIENTI:

250 gr di farina di castagno
1 bustina di pinoli
Latte q.b.
Un pizzico di sale
250 gr di ricotta
1 bustina di zucchero a velo
Olio extravergine

PREPARAZIONE:

setacciate accuratamente la farina di castagne e mettetela in una ciotola.
Versate il latte e lavorate il composto con una frusta, in modo da eliminare eventuali grumi.
Mettete in un’altra ciotola la ricotta e lavoratela con un cucchiaio di legno, in modo da renderla il più cremosa possibile, quindi incorporarvi delicatamente una bustina di zucchero a velo.
Aggiungete i pinoli precedentemente ammollati e asciugati.
Ungete una teglia rotonda con un cucchiaio di olio extravergine, trasferite il composto di farina di castagne, latte e pinoli e distribuitelo uniformemente, quindi coprite con la ricotta e livellatela con una spatola o con il dorso di un coltello.
Irrorate il castagnaccio alla ricotta con l’olio e fatelo cuocere in formìno preriscaldato a 200° per circa 30 minuti o comunque fino a quando non sarà dorato in superficie.
Sfornate il castagnaccio e lasciatelo intiepidire.

Roberta, Prima B.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in ricette, territorio e folclore. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Castagnaccio

  1. anonimo ha detto:

    Brava Robi!!!! questa ricetta deve essere proprio squisita!!!!!! Mariachiara, prima B

  2. anonimo ha detto:

    Brava Roberta, questa ricetta è squisita!!!Martina prima B

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...