Racconto d'avventura

I MISTERI DEL SUDAFRICA

… continua.

… i ragazzi cominciano ad arrampicarsi verso l’apertura della grotta. La prima ad uscire è Sharon, seguita da Alice e Tom, ma, mentre sale Morgan, la corda si spezza. Fortunatamente riesce ad appendersi ad una roccia, e grazie all’aiuto degli amici viene tratto in salvo.
– Iniziamo a scendere a valle, verso la città, dove sicuramente il nostro computer riceverà la copertura wireless di Internet. Intanto gli amici cominciano ad essere affamati e le scorte di cibo scarseggiano.
– Sono rimaste solo due barrette energetiche, sarà meglio cercare un villaggio dove rifocillarsi. Dice Alice.
– Si, ma io non vedo alcun villaggio nei dintorni!!! Esclama Tom, ormai stanco di camminare.
– Potremmo iniziare a cercare qualche frutto nei… Alice non riesce a terminare la frase, che il gruppo cade in una buca, coperta da foglie.
– Ahia!!! Grida Sharon.
I ragazzi, ancora tramortiti, sentono un leggero fruscio e dall’orlo della voragine si intravede un cacciatore che spara alla cieca, sfiorando la spalla di Steve e procurandogli una leggera ferita.
– Ehi fermo!!! Non siamo animali… Dice John impaurito.
– Ma cosa è caduto nella mia trappola!? Chiede lo sconosciuto.
– Noi siamo dei ragazzi. Risponde esasperato Steve.
Il cacciatore, capito lo sbaglio, aiuta i ragazzi ad uscire dalla buca e, mortificato, chiede scusa.
Tom, dopo aver accolto le sue scuse con piacere, dice:- Ci potrebbe dire dove si trova il villaggio più vicino?
Il cacciatore, dopo aver risposto di sì, gli indica la strada e si offre di accompagnarli per farsi perdonare.

Continua tu…

Luca , Mirco  & Chiara , Terza B.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in i misteri del sudafrica. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...