Racconto d'avventura.

I MISTERI DEL SUDAFRICA

… continua.

Il villaggio ormai è distrutto, ma le fiamme sono cessate. Fa molto caldo e i nostri amici sono stanchi e un po’ impauriti, ma felici che la battaglia sia finita.
Tom propone di tornare alla casa del capo, per vedere in che condizione si trova e arrivati, vedono che è intera, ma la porta principale è distrutta.
– Scusa Alice, ma il capo dov’è? Domanda Sharon.
– Non so di preciso, ma quando mi trovavo nella casa, suo figlio mi ha detto che lo portava in salvo – risponde la scrittrice – Guardate che cosa ho trovato dentro un cassetto.
E così dicendo, mostra il pugnale con la chiave d’oro ai ragazzi, che, vedendolo, rimangono stupiti dalla sua bella foggia.
Steve chiede alla ragazza:- Ma a che cosa serve?
– Non lo so, il figlio del capo mi ha detto che ci sarebbe servito.
– Sì, ma ora il capo è scomparso e dobbiamo scoprirlo da soli. Conclude Sharon. 
– Propongo di cercare il luogo dove è nascosta la prossima statuetta. Dice Tom.
Il gruppo allora si incammina verso una strada indicata da un uomo del posto. Tutti pensano all’attacco degli Ksu, preoccupati per il popolo in pericolo e si domandano dove possano essere il capo e suo figlio. Al margine del sentiero la vegetazione è fitta ed impedisce di vedere al di là del bosco. Gli amici si fermano davanti ad un ruscello per riposarsi e stanchi si addormentano, dopo aver mangiato alcuni panini. Alice fa un brutto sogno e sveglia…

Continua tu…

Luca , Lorenzo  e Delia , Terza B. 

Questa voce è stata pubblicata in i misteri del sudafrica. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...