A Padre Antonio

Caro p. Antonio, noi della classe III B, siamo davvero felici ed entusiasti di avere condiviso con Lei alcuni momenti molto belli durante quest’ anno scolastico che, ormai, sta per terminare. Tra pochi giorni, noi ragazzi di terza media, dovremo affrontare l’ Esamedi Stato! Nell’ attesa possiamo affermare di avere un po’ di timore perché non sappiamo cosa ci aspetta. Speriamo di superare l’ esame in modo buono e dignitoso! Dopo quest’ ultimo, ci aspettano invece tre mesi senza la scuola, tre mesi di vacanza estiva, durante i quali andremo al mare, in vacanza e ci divertiremo con i nostri amici!! Non vediamo l’ ora!
Sappiamo bene che, nella Repubblica Centrafricana, dove abita Lei, le persone sono molto povere e quindi, perfino i bambini non possono permettersi di andare al mare e in vacanza con la propria famiglia e con i propri amici. Sappiamo anche che le famiglie in Africa, lavorano per tutto l’ arco dell’ anno faticando molto. Abbiamo studiato che nell’ Africa, le persone si nutrono soprattutto della coltura dei campi, comperando solo i beni alimentari primari che non si possono coltivare. Anche i ragazzi come noi, lì, si danno da fare: i ragazzi aiutano i genitori nel lavoro contadino, mentre le ragazze, danno un aiuto nei lavori casalinghi e se li hanno, badano ai fratelli e alle sorelle più piccoli. I ragazzi e le ragazze vengono abituati già dalla loro più tenera età a lavorare.
Buon lavoro p. Antonio.

Un grande saluto e un abbraccio!

Sara, III B.

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in missione padre antonio. Contrassegna il permalink.

Una risposta a A Padre Antonio

  1. anonimo ha detto:

    Caro zio,

    Quest'anno noi della classe III B, dobbiamo affrontare l'esame di Stato.Io ho molta paura, anche perché ci sarà un presidente di commissione ad interrogarci con i professori nella prova orale. Mi sono preparata molto studiando sodo e il prossimo anno andrò alle scuole superiori. Volevo salutare Francesca Reggiani,  Fatima, ma in particolare te,  a presto zio!!!!Lucrezia .    

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...