Il racconto della seconda B

IL NOSTRO RACCONTO.

Carissimi lettori,
siamo i ragazzi della Seconda B e vi salutiamo dalla nostra classe.
Quest'anno vi offriamo una nuova storia: un racconto che si chiama "Avventura nel bosco". Protagonisti sono ragazzi come noi: Francesco, Giovanni e Sara che vivranno delle belle storie che saranno create da noi durante l'anno scolastico e saranno pubblicate a puntate su questo blog.
Buona lettura!

AVVENTURA NEL BOSCO

– Guardate laggiù ragazzi! Mi sembra di vedere un tetto! Francesco è riuscito ad intravedere un muro di sassi e un tetto che potrebbero appartenere a un vecchio casolare. Giovanni e Sara si rincuorano, perché sono ormai stanchi di camminare sotto la fitta pioggia che batte insistente sulle foglie e sui ricci rigonfi dei castagni.Gli amici.
I tre amici, contenti, affrettano il passo per raggiungere il più presto possibile il riparo.
Sara, la più piccola fra i tre ragazzi, è impaurita e prova timore e nostalgia dei genitori, ma in particolare della sua casa che sia d'inverno che d'estate la ospita al sicuro, senza pericoli o trappole.
Francesco, il più grande, si incammina verso l'edificio costituito da enormi blocchi di pietra e paglia. All'esterno ci sono mucchi di fieno inumiditi, all'interno stanzoni pieni di ragnatele, sparse qua e là. Anche Francesco è impaurito, tuttavia si concentra e chiama a rapporto Sara e Giovanni che lo seguono senza aprir bocca.
– Ragazzi, guardate! Qualcuno ha lasciato un biglietto! Dice Giovanni, impaziente di trovare un altro rifugio. Nel biglietto c'è scritto che l'abitazione è invasa da creature strane e pericolose.
Dopo aver letto il biglietto, Sara si mette a piangere e delicatamente si appoggia alle braccia del fratello, che è anche il suo migliore amico.

Continua…

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in avventura nel bosco. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Il racconto della seconda B

  1. anonimo ha detto:

    Ricordo ancora il giorno in cui abbiamo deciso di iniziare questa "Avventura". Mariachiara, seconda B.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...