Diario

 Una bella giornata a La Spezia. 


Sabato 16 ottobre  ho passato una giornata indimenticabile in compagnia della mia famiglia a La Spezia.
Tutto è cominciato alle otto del mattino, quando mi sono svegliata e mi sono recata a scuola in attesa del pomeriggio, perché già dal giorno prima i miei genitori mi avevano promesso una bellissima giornata a La Spezia a fare shopping.
Mio papà è da tantissimo tempo che lavora in quella città e per questo la conosce bene e sa quali sono i  negozi adatti per le mie compere.
Arrivati a scuola, abbiamo svolto la verifica d'inglese e in seguito, alla seconda ora, abbiamo praticato in giardino giochi atletici in compagnia del nostro prof. di Scienze Motorie.
Finalmente è arrivato il momento dell'intervallo, che è durato purtroppo solo dieci minuti; alla terza ora la nostra lavagna interattiva ci ha permesso di assistere a una bellissima lezione di scienze e, come ultima materia, abbiamo fatto tecnologia che passa in fretta, perché gli argomenti sono interessanti e il professore è bravo nello spiegarli.
La mia giornata ideale è iniziata nel primo pomeriggio, quando, dopo avere mangiato, io, mio fratello e i miei genitori ci siamo recati a La Spezia che per me, mio fratello e mia mamma è come se fosse una metropoli.
Le numerose file di negozi si trovano sotto gli antichi portici della città portuale, che si affaccia sul mar Ligure. All'orizzonte si poteva ammirare il mare, che sembra non finire mai; i miei genitori mi hanno portato in un negozio di vestiti a comperare i jeans grigi e due sciarpe da me molto desiderate; in seguito, ci siamo diretti verso il negozio di calzature dove ho acquistato scarpe comodissime che mantengono il piede caldo.
Poi, sono andata dalla pettinatrice, ho tagliato i capelli e, contenta e soddisfatta della giornata, ho chiesto ai miei genitori se potevamo andare al porto per ammirare il mare che da quasi tre mesi non vedo più.
Alla fine, siamo tornati a Pontremoli; abbiamo concluso la giornata con una pizza e, stanchi, abbiamo guardato alla televisione il Milan, che purtroppo ha perso.

Mariachiara, seconda B.

Questa voce è stata pubblicata in diari. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Diario

  1. icfarrari ha detto:

    Correggi le doppie e le lettere maiuscole.
    La Prof.

  2. icfarrari ha detto:

    Ora va meglio.
    La Prof.

  3. anonimo ha detto:

    Hai trascorso unabella giornata!!!! ciao un bacio
    P.S forza juventus!!!!!!!!^_^

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...