Riassunto di antologia

I sette primi premi
 

Hildegart é una bambina che ha i capelli lunghi, però un giorno i suoi genitori decidono di tagliarli a lei e alle sue sorelle. Quando è il suo turno sente le forbici fredde che le radono la testa ed ecco spuntare le orecchie e la fronte. Quando torna a casa, parla con i genitori e dice loro se potevano non tagliarle più i capelli, se lei avesse preso sette primi premi a scuola. I genitoroi accettano il patto e da quella sera Hildegart si mette a studiare. Era sicura di tre premi: francese, storia sacra e grammatica; aggiungendoci inglese, storia, matematica, geografia e latino fanno sette. Lei studia nell' ultima settimana dei premi, cerca l'attenzione dello Spirito Santo, pregando. Così il giorno decisivo ce la fa e riesce a prendere i sette primi premi che voleva tanto perchè si è impegnata molto nello studio, non solo riescie a prendere anche un secondo premio in algebra. Lei è contentissima è in piedi, ma non si sente più le gambe dalla gioia, mentre torna a posto con la sua classe pensa gia ad avere i capelli come quelli di una sirena.

Lorenzo II B

Questa voce è stata pubblicata in racconti brevi. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...